Vuoi segnalarci un premio, un festival, un libro che ti è piaciuto? Scrivici all'indirizzo della redazione

Siamo lieti di condividere con te i contenuti di questo sito. Ti chiediamo solo di citare la fonte e la firma dell'autore.

Non percepiamo alcun compenso per le recensioni e gli altri materiali presenti su Leggi e Scrivi.

Se però acquisti un libro o un prodotto attraverso i link di affiliazione, riceveremo una piccola provvigione

che ci permetterà di migliorare ancora di più questo sito. Grazie per il tuo aiuto. 

Effe, una rivista per esordienti

e autori già affermati 

Otto racconti, un indice in cui gli autori esordienti sono sostenuti da scrittori già affermati, un micro contest per selezionare le nuove firme da proporre al pubblico. Effe, la rivista pubblicata da Flanerí, giunge col 2019 alla sua decima uscita.

 

Il numero zero di Effe è stato pubblicato nel maggio del 2013, raccogliendo l’eredità di Flanerí Mag, la rivista nata nel 2011 e uscita per quattro numeri.

Da allora Effe è arrivato in libreria con periodicità quasi semestrale, tagliando a dicembre 2018 il traguardo del numero 9.

Negli anni ha modificato leggermente formato e struttura, rimanendo però fedele all’intuizione originaria: scandagliare il panorama narrativo italiano e offrire una “zona franca” in cui gli autori esordienti siano sostenuti da scrittori già affermati e dove i migliori racconti inediti possano trovare pubblicazione, accompagnati da illustrazioni a tema firmate da giovani artisti della scena contemporanea.

 

Chi ha scritto su Effe

Una palestra che può vantare già una ricca lista di nomi che qui hanno trovato spazio per “esercizi letterari” difficilmente proponibili altrove (Paolo Cognetti, Tiziano Scarpa, Enrico Macioci, Michele Vaccari, Paolo Zardi tra gli altri) o che qui hanno scritto da esordienti per poi arrivare alla pubblicazione come è stato per Luciano Funetta, Elisa Casseri, Cristiano Denanni, Gianni Agostinelli, Davide Coltri, Elvis Malaj e Alessandra Minervini.

 

Un micro-contest dietro la rivista

Gli ultimi due numeri sono frutto di una sperimentazione parallela: un micro-contest aperto all’invio di racconti inediti che ha visto la partecipazione di centinaia di scrittori esordienti, i cui testi migliori sono stati raccolti e affiancati ai racconti di nomi già affermati.

Nel numero 9 di Effe è stato affidato a Emidio Clementi e Andrea Tarabbia il compito di accompagnare i sei scrittori emergenti selezionati nel micro-contest a tema libero: Sara Gambolati, Angela Giammatteo, Luca Giommoni, Andrea Herman, Raffaele Notaro e Andreea Simionel.

Il numero precedente, dedicato alla disobbedienza, ha proposto testi di Tiziano Scarpa e Michele Vaccari e Matteo Meschiari, oltre alle firme esordienti di Giovanni Bitetto, Nicola Muscas, Elia Gonella, Germana Urbani e Jo Lattari.

 

Dove trovare Effe

Ideata da Flanerí in collaborazione con lo studio editoriale 42Linee, Effe costa 10 euro.

Si può acquistare online o nelle librerie che hanno scelto di sposare il progetto.
 

Scrivi una mail

Visita il sito internet

Scorri l’elenco delle librerie in cui è possibile acquistare Effe