Vuoi segnalarci un premio, un festival, un libro che ti è piaciuto? Scrivici all'indirizzo della redazione

Siamo lieti di condividere con te i contenuti di questo sito. Ti chiediamo solo di citare la fonte e la firma dell'autore.

Non percepiamo alcun compenso per le recensioni e gli altri materiali presenti su Leggi e Scrivi.

Se però acquisti un libro o un prodotto attraverso i link di affiliazione, riceveremo una piccola provvigione

che ci permetterà di migliorare ancora di più questo sito. Grazie per il tuo aiuto. 

Il Veneto legge

18 maggio si parte da Vicenza

Giunge alla terza edizione “Il Veneto Legge”, progetto di promozione della lettura, in particolare quella “di gruppo”, che si concluderà con la Maratona di lettura venerdì 27 settembre 2019.


La prima tappa “di riscaldamento” alla Maratona è in programma il 18 maggio a Vicenza, dove si sono dati appuntamento gli oltre 60 Gruppi di Lettura che periodicamente si ritrovano presso varie biblioteche della regione. Nel periodo estivo, nel corso di numerosi incontri in tutto il Veneto, lettori professionisti presenteranno la Maratona nei luoghi di villeggiatura: l’iniziativa nelle località balneari è denominata “Sotto l’ombrellone”, nelle località montane “Letture da trekking”.
Lo scorso anno sono stati organizzati 1.091 eventi con l’adesione di 280 Comuni, circa la metà di quelli veneti.


Due i temi suggeriti per il 2019: l’opera di Giovanni Comisso, noto giornalista e scrittore veneto, a cinquant’anni dalla sua scomparsa, a cui è intitolato il Premio letterario che annualmente viene assegnato a Treviso, sua città natale, e la letteratura di divulgazione scientifica, argomento promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, sezione Veneto, in occasione dei cinquant’anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna. A questi si aggiungono i temi “fissi” riguardanti gli autori veneti, i libri che parlano del Veneto e i racconti qui ambientati.
 

L’iniziativa è della Regione del Veneto, in collaborazione con la sezione regionale dell’Associazione Italiana Biblioteche, l’Ufficio Scolastico Regionale, l’Associazione Librai Italiani – Confcommercio Veneto e il Sindacato Italiano Librai e Cartolibrari SIL – Confesercenti Veneto.