Iperborea

Iperborea è stata fondata da Emilia Lodigiani nel 1987 per far conoscere la letteratura dell'area nord-europea in Italia. In oltre trent’anni, ha costruito un catalogo di altissima qualità, che spazia dai classici e premi Nobel, inediti o riproposti in nuove traduzioni, alle voci di punta della narrativa contemporanea. 


Oltre ai paesi scandinavi (Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia), Iperborea pubblica letteratura baltica, nederlandese, islandese (incluse le antiche saghe medioevali), una collana di narrativa per l’infanzia (I Miniborei) e dal 2018 The Passenger, un libro-magazine che raccoglie inchieste, reportage letterari e saggi narrativi che formano il ritratto della vita contemporanea di un paese e dei suoi abitanti. 
Tra gli autori di maggior successo, Arto Paasilinna e Björn Larsson, diventati veri bestseller anche in Italia.


I libri di Iperborea si fanno notare subito anche per il formato, lungo e stretto come l'antico mattone di cotto, ovvero l'oggetto più maneggevole inventato dall'uomo, con in più una gabbia interna riposante per gli occhi che non si stancano a passare dalla fine di una riga più lunga all'inizio di quella successiva.

I libri disponibili

©2020 di leggiescrivi.it