di Rocco Turi.

 

Il caso Moro è stato sempre ricostruito sulle tracce della relazione di maggioranza della Commissione parlamentare, istituita ad hoc, che attribuirebbe a sofisticate menti occidentali le maggiori responsabilità del sequestro politico più eclatante del dopoguerra.
Questo libro contesta le tesi del filone politicamente corretto sul rapimento dello statista democristiano e porta alla ribalta capitoli oscuri della storia segreta del comunismo e del Pci; ricostruisce uno scenario politico nuovo nel quale sarebbe maturato il sequestro, esponendo, a sostegno della tesi, l’azione di partigiani deviati che nel dopoguerra fuggirono e poi rimasero in rapporto con la Cecoslovacchia e sarebbero stati anche i padri del terrorismo brigatista italiano.

Gladio rossa una catena di complotti e delitti, dal dopoguerra al caso Moro

€ 8,00Prezzo
  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Marsilio, 2004

    Brossura con alette, pagine 244. Volume in ottime condizioni, presenta svariate macchie al taglio.

  • INFORMAZIONI DI SPEDIZIONE

    Se non puoi venire in negozio, te lo mandiamo noi.

    Spedizione come piego di libri, ordinario (2 euro) o raccomandato (5 euro) a discrezione dell’acquirente, o come pacco in modalità Poste standard delivery al costo di 9 euro. 

    Possibile consegna a mano a Padova e Monselice, Este, Montagnana, Legnago, Noventa Vicentina.

 

©2020 di leggiescrivi.it