È il 1946 quando Amerigo lascia il suo rione di Napoli e sale su un treno. Assieme a migliaia di altri bambini meridionali attraverserà l'intera penisola e trascorrerà alcuni mesi in una famiglia del Nord; Un'iniziativa del Partito comunista per strappare i piccoli alla miseria dopo l'ultimo conflitto.

Con lo stupore dei suoi sette anni e il piglio furbo di un bambino dei vicoli, Amerigo ci mostra un'Italia che si rialza dalla guerra come se la vedessimo per la prima volta. E ci affida la storia commovente di una separazione. Quel dolore originario cui non ci si può sottrarre, perché non c'è altro modo per crescere.

Il treno dei bambini - Viola Ardone

€ 17,50Prezzo
  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Einaudi, 2019

  • INFORMAZIONI DI SPEDIZIONE

    In questo periodo di emergenza, il negozio è chiuso ma i libri continuano a circolare (per fortuna).

    Effettuiamo consegne a domicilio a Lonigo e comuni limitrofi.

    O è possibile riceverlo per posta, scegliendo tra la spedizione come piego di libri ordinario (2 euro) o raccomandato (5 euro).

  • CONTATTI

    Per maggiori informazioni sul prodotto, le modalità di pagamento e di consegna, scriveteci a info@leggiescrivi.it

 

©2020 di leggiescrivi.it