Carlo è diventato un famoso direttore d’orchestra. Vive da anni negli Stati Uniti ed è ritornato a Torino, la città della sua giovinezza, per dirigere il Falstaff al Regio. E’ l’occasione per rivedere gli uomini, le donne, gli amici, anzi i compagni di un tempo, perché Carlo, trent’anni prima, è stato un leader della contestazione.
Come è passato il tempo. Per tutti. Per Alexandra, che fu bellissima e amata. E per Angelo Cugno, che era l’amico proletario di Carlo e che tale è rimasto. Povero, sconfitto. Ma con ancora tanta rabbia in corpo. Rabbia contro Carlo. E il ritorno del musicista si trasforma in un incubo.

La festa è finita - Lidia Ravera

€ 5,00Prezzo
  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Mondadori, 2002. Rilegato con sovracoperta a colori. pagine 277. Ottime condizioni, lieve brunitura delle pagine

  • INFORMAZIONI DI SPEDIZIONE

    Se non puoi venire in negozio, te lo mandiamo noi.

    Spedizione come piego di libri, ordinario (2 euro) o raccomandato (5 euro) a discrezione dell’acquirente, o come pacco in modalità Poste standard delivery al costo di 9 euro. 

    Possibile consegna a mano a Padova e Monselice, Este, Montagnana, Legnago, Noventa Vicentina.

 

©2020 di leggiescrivi.it