Michel, quarant’anni, parigino, è un funzionario ministeriale spento e apatico. Appena colpito dalla morte del padre, ha deciso di partire: una vacanza in Thailandia. Nell’oasi del turismo sessuale, Michel vive un incontro di imprevista intensità: quello con Valérie, una dirigente di Nouvelles Frontière. Tornato a Parigi, conquistato dalla vitalità di Valérie, Michel intraprende con lei e un suo collega un’avventura finanziaria: creare una rete mondiale di villaggi turistici in cui il sesso sia libero, i desideri in vendita, la prostituzione autorizzata. Il successo dell’iniziativa è immediato. Il precipitare in tragedia altrettanto.

Piattaforma nel centro del mondo - Michel Houellebecq

€ 8,00Prezzo
  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Bompiani, 2001

    Brossura con sovracoperta a colori, pagine 295. Libro strutturalmente in ottime condizioni, presenta un paio di piegature alle pagine e un fisologico ingiallimento al taglio.

  • INFORMAZIONI DI SPEDIZIONE

    Effettuiamo consegne a domicilio a Lonigo e comuni limitrofi.

    O è possibile riceverlo per posta, scegliendo tra la spedizione come piego di libri ordinario (2 euro) o raccomandato (5 euro).