Nell'America insanguinata dalla guerra civile, Norman e Leah si incontrano casualmente. Lui è un soldato nordista che è appena stato ferito in battaglia, lei una schiava di colore dal passato misterioso, in fuga verso il Nord e la libertà. Tra i due nasce un sentimento forte, decidono di sposarsi e di andare a vivere nel Vermont, nelle proprietà di Norman. In queste terre ricche, abitate solo dai bianchi, inizia la loro vita familiare serena, allietata dalla nascita di tre figli, malgrado le diffidenze e i sospetti della comunità. Ma dopo venticinque anni di lontananza per Leah il richiamo della sua gente e del Sud diventa irresistibile e la donna decide di ritornare sui propri passi per prendersi una rivincita e mettersi in pace con la coscienza.

Vento d'autunno - Jeffrey Lent

€ 8,50Prezzo
  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Sperling&Kupfer, 2000

    Rilegato con sovracoperta a colori, pagine 511. Ottime condizioni, qualche lieve macchia al taglio.

  • INFORMAZIONI DI SPEDIZIONE

    Effettuiamo consegne a domicilio a Lonigo e comuni limitrofi.

    O è possibile riceverlo per posta, scegliendo tra la spedizione come piego di libri ordinario (2 euro) o raccomandato (5 euro).

 

©2020 di leggiescrivi.it