Vuoi segnalarci un premio, un festival, un libro che ti è piaciuto? Scrivici all'indirizzo della redazione

Siamo lieti di condividere con te i contenuti di questo sito. Ti chiediamo solo di citare la fonte e la firma dell'autore.

Non percepiamo alcun compenso per le recensioni e gli altri materiali presenti su Leggi e Scrivi.

Se però acquisti un libro o un prodotto attraverso i link di affiliazione, riceveremo una piccola provvigione

che ci permetterà di migliorare ancora di più questo sito. Grazie per il tuo aiuto. 

Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia

La Scuola di giornalismo radiotelevisivo – fondata nel 1992 – è diretta da Antonio Socci. Coordinatore didattico per la parte giornalistica è Chiara Longo Bifano, Coordinatore didattico per la parte accademica Marco Mazzoni.
La scuola ha sede in Villa Orintia Carletti Bonucci a Ponte Felcino.

 

Il XIV corso biennale, che si concluderà nel 2020, era aperto a 18 allievi.

Gli allievi, in quanto operanti nella testata edita dalla Scuola, sono iscritti nel Registro dei praticanti. Il percorso didattico, se proficuamente concluso, consente l'accesso all’esame di idoneità professionale.

 

La frequenza dei corsi è obbligatoria.
Alla fine del primo anno di corso, per poter accedere all’anno successivo, lo studente-praticante dovrà aver superato tutti gli esami previsti; dovrà ottenere, inoltre, un giudizio di idoneità che il Direttore della Scuola formulerà sulla base del complesso delle valutazioni dei docenti e dei giudizi riportati nei singoli esami.
Alla fine del biennio, e sempre previo conseguimento di un giudizio di idoneità, l'allievo deve sostenere una prova finale, che consiste nella realizzazione e discussione di un servizio giornalistico radiotelevisivo.

 

A quanti superano la prova finale, la Scuola rilascia il certificato di compimento del praticantato giornalistico, che permette l’accesso agli esami di idoneità professionale.

 

Per il biennio 2018/2020, il costo è di 6.000 euro l'anno oltre a 250 euro di diritti di segreteria e ammissione agli esami.

 

Telefono: 075.5911211
Fax: 075.5911232

Scrivi una mail

Visita il sito internet