• Leggi&Scrivi

Anche Torino si ferma. È una primavera senza fiere del libro

Un calendario stravolto, tra cancellazioni e rinvii a data da destinarsi.

L'emergenza Coronavirus si è abbattuta come un ciclone anche sulle fiere dell'editoria e i festival letterari, in un momento strategico per il comparto e per l'intera filiera dell'editoria italiana. Ultima rinuncia, quella di Torino: il Salone è rimandato a data da destinarsi.





La rinuncia più dolorosa tra quelle già certe è senza dubbio quella di Bologna. La Children's book fair era attesa a metà aprile, ha tentato di spostarsi a maggio ma alla fine ha dovuto arrendersi: l’edizione 2020 si trasforma in un evento online. Per vivere l’atmosfera dei padiglioni bolognesi, appuntamento al prossimo anno.


Ma il Salone Internazionale del Libro di Torino non è messo molto meglio.

"L’organizzazione sta lavorando con la passione di sempre all’edizione 2020 – annuncia la newsletter di lunedì 16 marzo – ma preso atto della situazione di emergenza ha valutato necessario e responsabile rimandare la manifestazione a una data che comunicheremo prima possibile".


Detto di Bologna e Torino, rimangono le tante altre date in agenda. Anche qui l'elenco di forfait e rinvii è già lungo e promette di essere tutt'altro che completo.

La prima manifestazione a saltare è stata Libri Come, in programma all’Auditorium Parco della Musica di Roma da giovedì 12 a domenica 15 marzo.


Il BUK festival di Modena invece per ora resiste, nella speranza di potersi tenere regolarmente nelle nuove date di sabato 9 e domenica 10 maggio.


Napoli città libro – il salone del libro e dell'editoria di Napoli”, il salone inaugurato con successo appena lo scorso anno, doveva tornare con la sua seconda edizione dal 2 al 5 aprile. Visto l'aggravarsi dell'emergenza anche al Sud, gli organizzatori hanno rinviato tutto ai primi giorni del prossimo mese di ottobre.


Salta ad aprile anche la sesta edizione di BOOK PRIDE, Fiera Nazionale dell’editoria indipendente, inizialmente in programma alla Fabbrica del Vapore di Milano da venerdì 17 a domenica 19 aprile 2020. Per ora non è stata cancellata ma solo rimandata a tempi migliori.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti